Overhead - sim737ng

Vai ai contenuti

Menu principale:

Overhead

costruzione

Giugno 2012 :
finalmente la lunga attesa è finita, Paolo mi ha chiamato per avvertirmi che l'Overhead è finito e testato !
corro il giorno seguente presso la sede di CPFlight e finalmente posso toccare con mano da vicino il mio nuovo elemento fondamentale per la costruzione del cockpit.
debbo dire onestamente che si tratta di un lavoro veramente ben fatto, con passione e fedeltà all'originale. Il tutto è perfettamente funzionante e solo ad accendere tutte le luci e le spie fa venire voglia di testarlo immediatamente in un volo di prova.
paolo mi spiega che i gauges non sono ancora funzionanti con Prosim perchè Marty deve ancora finire di configurare la compatibilità completa di tutte le funzioni dell'Overhead con il software di avionica.
per il resto, vedere gli interruttori di accensione dei motori che scattano in posizione neutra una volta accesi è semplicemente eccitante ! stesso dicasi per lo switch dello Yaw Damper.
Non sto più nella pelle, carico in macchina il "mostro" e corro a casa....

Scarico l'ultima release dei driver e del software di test dal sito CPFlight per verificare il corretto funzionamento di tutti i led, tasti, interruttori e solenoidi non appena estratto il tutto dall'imballaggio.
adesso però si presenta un problema che forse avevo sottovalutato o tralasciato  : come montare l'Overhead in maniera solida e sicura nel mio cockpit ?
In effetti il peso del pannello non è per niente trascurabile, anzi!  devo inventarmi qualcosa per evitare brutte sorprese.
Dopo lunghe elucubrazioni e ripensamenti giungo alla conclusione che il modo più sicuro e stabile per fissare il pannello sia di montare due staffe al soffitto, subito dietro il pannello che sostiene i tre videoproiettori, saldamente fissate con tasselli ad espansione di robuste dimensioni a cui ancorare due barre metalliche angolari ( tipo quelle dei montanti delle scaffalature metalliche per intenderci) che vadano ad appoggiarsi sul bordo superiore della finestratura anteriore del cockpit .
a queste due barre laterali fisso poi il pannello utilizzando i fori già predisposti.  L'angolazione orizzontale del pannello mi sembra corretta se confrontata con i disegni e le immagini che ho utilizzato per le misure e le proporzioni relative delle varie sezioni del cockpit.
Il montaggio in sede del pannello non è stata semplicissima , ma alla fine sono soddisfatto del risultato finale. Ho dovuto modificare naturalmente anche il resto del "soffitto" del mio cokpit per fare spazio all'Overhead, ma anche qui mi sembra di aver raggiunto un buon risultato.

Il bello del pannello CPFlight è che basta connettere la presa USB, alimentare il tutto attraverso l'alimentatore fornito e voilà... il gioco è fatto.
All'accensione si sente per un paio di secondi il rumore dei gauge che si autocalibrano nella posizione inziale, tutti i led si accendono e l'avventura può cominciare!
Nel pannello di configurazione di Prosim basterà indicare la corretta COM PORT cui è abbinato l'USB, rilevabile dalla sezione "gestione dispositivi" del pannello di controllo, inserendo il dato nella finestra "ICS Flyengravity Overhead" e il nostro overhead sarà automaticamente configurato e funzionante ogni qualvolta si farà partire Prosim. Più semplice di così si muore.
Attualmente I Gauges dell'overhead non sono ancora implementati completamente in Prosim737, ma una mail che mi ha spedito Marty Bochane di Prosim, su mia mspecifica richiesta, mi ha assicurato che non appena avrà a disposizione un pannello in Olanda procederà ad assicurare la piena compatibilità anche per i gauges. Naturalmente non vedo l'ora di vedere anche tutti i quadranti analogici dei gauges pienamente funzionanti come il resto del pannello !
Resta da inserire l'AFT Overhead Panel, la parte posteriore del pannello che racchiude fra gli altri gli switches dei due IRS.
Visti i costi, penso che ci vorrà ancora un pò di tempo.....
31 Ottobre , aggiornamento: scaricata la beta release di Prosim737 con implementata la gestione dei gauge analogici dell'Overhead ! vedere il movimento degli indicatori in sincrono con le varie situazioni del sistema è un vero piacere.

Settembre 2014:  AFT-OVERHEAD !

Finalmente riesco a proseguire nella costruzione del cockpit dopo una lunga pausa di inattività, un pò forzata e un pò volontaria.
troppi impegni lavorativi e familiari mi hanno tenuto lontano dal cockpit per un pò di tempo.
d'altra parte , anche il dedicarsi troppo costantemente alla costruzione del cockpit può rivelarsi snervante : subentra una qual "stanchezza" che ti porta ad allontanarti per un certo tempo dal lavoro in modo da recuperare idee ed entusiasmo necessari per continuare nell'impegno...
Ultimo elemento aggiunto nuovo di zecca è l'AFT Overhead.
Altro "gioiellino chiavi in mano" di CPFlight, il pannello è il completamento dell'Overhead al quale si connette attraverso cinque flat wires e voilà, il gioco , come sempre, è fatto !
Pezzo forte del pannello mi sembra il display IRS . Una volta esaurito il tempo di allineamento dell'IRS, visibile tramite lo scorrere dei minuti rimanenti, ecco apparire le coordinate geografiche riportanti la nostra posizione . Altro fondamentale tocco di realismo al complesso.
La qualità complessiva è come sempre eccelsa trattandosi di CPFlight .
Tutto è fedelmente aderente alla realtà, compresa la sensibilita tattile dei materiali, il colore del pannello, la solidità generale dell'assemblaggio.
Insomma . come sempre un ottimo lavoro, senz'altro quanto di meglio ci sia sul mercato mondiale.

TRANSLATE IN YOUR LANGUAGE
 
Flag Counter
Torna ai contenuti | Torna al menu